Company Logo

Unica Radio

shoutcast player

Centro Linguistico

Centro linguist...
Image Detail

{flv}promo|180|180|{/flv}

logo2

{flv}yanni_mendez|180|180|{/flv}

Cagliari e Hong Kong unite nel segno di Grazia Deledda

Grazia Deledda

Comincerà con la proiezione del filmato di Giorgio Dettori, dal titolo “Sardegna terra di Giganti”, l’incontro tra l’Ateneo di Cagliari e la City University of Hong Kong, nell’ambito del Progetto “Grazia Deledda” in programma giovedì 9 ottobre alle 12.30 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40 a Cagliari.
 
Seguiranno i saluti del Rettore, Giovanni Melis, del Prorettore vicario Giovanna Maria Ledda, del Prorettore alla Didattica Paola Piras e del Direttore del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Ignazio Putzu.
 
Quindi gli interventi: Ciriaco Offeddu, Giuseppe Marci, Luisanna Fodde, Isabella Martini e Xu Xi (capo della delegazione dell’Università di Hong Kong). Le conclusioni sono affidate a Paola Piras.
 
Il progetto mira a diffondere in Cina la conoscenza dell’opera di Grazia Deeldda, premio Nobel per la letteratura, attraverso la traduzione dei suoi romanzi in inglese; un ulteriore stadio potrà essere rappresentato dalla promozione della traduzione in lingua cinese. Il percorso didattico concordato dagli studiosi partirà con la traduzione del romanzo “Canne al vento” realizzata da studenti dei due Atenei, guidati dai docenti di Lingua inglese. Saranno anche poste le basi di una più ampia ricerca sulla Letteratura mediterranea, da sviluppare in collaborazione tra la City University of Hong Kong e l’Università degli Studi di Cagliari, ma aperta ad altri Atenei asiatici ed europei, a cominciare dall’Università spagnola di Malaga, presente all’incontro cagliaritano con un suo docente.
di Sergio Nuvoli



Centro Linguistico D'Ateneo - Via Porcell, 2 - Cagliari